Dario Fo

fo“Ho una memoria stupenda di giornate straordinarie passate ad Urbino durante una serie di seminari sulla improvvisazione teatrale.
Il mio ricordo è quello di una primavera irripetibile per la partecipazione degli studenti e dei professori.
È grazie a loro se oggi l’Università di Urbino è una realtà viva nella cultura del nostro paese.”



I commenti sono chiusi.